Categoria:scienza e medicina

HLADQ1 un “marcatore” genetico specifico per la gluten sensitivity

HLADQ1 il marcatore genetico che può cambiare il quadro diagnostico della gluten sensitivity   Si torna a parlare di gluten sensitivity, si torna a parlare di diagnosi della gluten sensitivity, perchè al ricerca è un continuo divenire, un work in progress che aiuta moltissimi pazienti ancora alla ricerca di una diagnosi. Sottolineo che la ricerca…

Gluten Free rivoluzioniamo la dispensa il corso e Hangar 78

Gluten Free rivoluzioniamo la dispensa il corso di cucina e Hangar 78 a Mellaredo di Pianiga con Silikonmart, Molino Rossetto, Pasta Marcato e… Il 12 giugno nella prestigiosa scuola di cucina Hangar 78 della Silikomart, in collaborazione con Molino Rossetto e Pasta Marcato si terrà il corso di cucina Gluten Free rivoluzioniamo la dispensa? Insieme…

Bambini e alimentazione senza glutine

  Bambini e alimentazione senza glutine: quando la salute viene prima di tutto In diversi articoli già pubblicati abbiamo parlato in maniera approfondita di alimentazione  e di dieta senza glutine, anche nei bambini. Dopo il workshop al Gluten Free Food a Roma, torniamo a parlare di alimentazione senza glutine, stavolta nei bambini. Un recente articolo…

AN-PEP per risolvere la gluten sensitivity e non solo

AN-PEP, l’Aspergillus niger e la possibile soluzione per la gluten sensitivity e non solo Qualche settimana fa nell’ambito della Digestive Disease Week, il più importante convegno internazionale nel campo della gastroenterologia, epatologia, endoscopia e chirurgia gastrointestinale, svoltasi a Chicago, è stato presentato uno studio che potrebbe rivoluzionare il mondo della gluten sensitivity e non solo.…

Semi di Chia come additivi

La Chia é entrata di diritto nelle nostre dispense, la usiamo nelle insalate insieme ad altri semi, per fare coloratissimi pudding, per marmellate home made, per preparare prodotti da forno e non solo. Le proprietà di questi semini sono ormai note da tempo (per un breve recap vi consiglio di leggere qui) e proprio per questo…

Reovirus rotavirus e celiachia

Reovirus e rotavirus potrebbero essere il trigger della celiachia? Di recente, anche la stampa nazionale si è interessata di una pubblicazione scientifica su Science (Bouziat et al., 7 aprile 2017). Il perchè di tanto interesse è legato alle conclusioni di questo studio. I reovirus, o meglio i reoviridae sono una famiglia di virus, che può utilizzare…

Dieta senza glutine e metalli

Metalli e dieta senza glutine: è allarme?   Di recente, in Italia sono apparsi diversi articoli il cui argomento era l’eccessiva presenza di metalli nella dieta senza glutine. Tutto ha avuto origine da un articolo scientifico di due ricercatori (C.M. Bulka della School of Public Health, University of Illinois, Chicago e M.A. Davis della School…

Microbiota intestinale, celiachia e gluten sensitivity…le ultime dalla ricerca

Ne abbiamo già parlato (qui), ma che novità ci sono riguardo al microbiota intestinale? Moltissime specie animali (ma non solo animali), fin dalla loro origine, hanno stretto rapporti simbionti con microrganismi e l’uomo non è da meno. Il rapporto tra numero di cellule del microbiota e le nostre cellule somatiche oscilla tra 10-100/1 Dalla pelle…

Aristotele e la dieta senza glutine

La dieta senza glutine e la logica di Aristotele La dieta senza glutine è di nuovo sotto le luci della ribalta. In che modo entra Aristotele in scena? Partendo da giuste premesse, non sempre il ragionamento concatenato che ne consegue è ragionevole, in termini di informazione scientifica e non. Di dieta senza glutine si è…

Gli antiossidanti arricchiscono il latte di soja

Antiossidanti e latte di soja: un connubio ricco per la nostra salute La soja (di cui abbiamo già parlato qui) è un legume (Glycine max) che viene largamente usato per l’alimentazione dell’uomo e degli animali da allevamento. Ad oggi è uno dei prodotti alimentari più coltivati nel mondo e la produzione mondiale si attesta ad…