Categoria:scienza e medicina

Celiachia e deficit di IgA

Il deficit di IgA è la forma più comune di immunodeficienza congenita, e colpisce fra l’1 e il 2 ‰ della popolazione circa. Il termine immunodeficienza potrebbe far paura, perché lo associamo subito a patologie molto gravi, ma in realtà il deficit di IgA è spesso del tutto asintomatico, viene solitamente scoperto per caso ed…

Dopo la diagnosi di celiachia: gli insospettabili

Gluten free o no? Abbiamo già detto che la celiachia è un’intolleranza permanente al glutine, una frazione proteica presente in molti cereali come frumento, orzo, segale, kamut e, di conseguenza, nei loro derivati come amidi, fecole, farine, semolini, fiocchi di cereali… ecc. Attualmente, l’unica terapia per far sì che un celiaco stia bene, è seguire…

La dieta gluten free: è una moda?

Che cosa hanno in comune Victoria Beckham, Gwyneth Paltrow, Miley Cirus, Julia Roberts, Novak Djokovic, Lady Gaga e Simonetta Nepi? La dieta gluten free, e basta (evidentemente). Sì, perché la dieta gluten free è di moda, è fashionable, ed è considerata sana e quindi star, starlette, campioni e aspiranti tali mangiano senza glutine. Un’edizione del reality…

Gluten sensitivity terza (e ultima?) parte

Ci sono ancora domande sulla gluten sensitivity? Certamente! Negli articoli precedenti e in questo ho solo cercato di svelare ciò che si vede dell’iceberg, il resto è ancora sommerso e tutto da scoprire. Come ho già evidenziato non ci sono test diagnostici per la gluten sensitivity e non ci sono test genetici, similari a quelli…

La dieta paleo, ovvero siamo tutti cacciatori raccoglitori?

La settimana scorsa vi abbiamo ricordato la dieta mediterranea, patrimonio dell’umanità, che si basa soprattutto su frutta, verdura e cereali. Oggi torniamo indietro nel tempo, direttamente nelle caverne, ci trasformiamo in paleolitici e parliamo della paleo diet, la dieta paleolitica , ovvero quella con cui ci si alimentava tra 10.000 e 2,5 milioni di anni…

Surgelazione, congelamento, scongelamento…che faccio???

In campo alimentare, che sia una filiera industriale, che sia una filiera artigianale, che sia la filiera di casa nostra, i dubbi amletici proliferano! Me ne sono resa conto durante gli anni in cui facevo i corsi per gli alimentaristi (corsi per il libretto sanitario, corsi di microbiologia alimentare, corsi di igiene e sicurezza microbiologica,…

Mono e digliceridi degli acidi grassi …fanno male? Informiamoci!

Il sottotitolo di questo post potrebbe essere Much ado about nothing? Il punto interrogativo finale è d’uopo, perché la questione non è certa; in più, come ho già detto in altri post, io non demonizzo nulla a priori, io voglio capire. E voi? Cosa sono i mono e digliceridi degli acidi grassi? Sono degli additivi…

Coloranti alimentari, come orientarsi?

Quando ero bambina, praticamente nessuno usava i coloranti alimentari per le proprie ricette. Erano una cosa da industria dolciaria, al massimo da pasticceria. Forse in Sicilia, dove c’è la tradizione della frutta di martorana, le cose erano un po’ diverse, ma a parte casi particolari non era davvero diffuso l’utilizzo di coloranti. Poi è arrivato…

La legislazione, le etichette, la celiachia e la glutensensitivity

Hot topic per le etichette alimentari è la legislazione riguardante i prodotti per i celiaci. A tal proposito vorrei raccontare un piccolo episodio. Giorni fa, una amichevolissima chiacchierata su FB è nata su come classificare una ricetta che conteneva la farina di castagne e altri ingredienti. L’amabile conversatrice ha posto la domanda “la farina di…