Categoria:scienza e medicina

Merendine sì? Merendine no?

In medio stat virtus L’amletico dubbio è: merendine confezionate sì, merendine confezionate no. Il quesito mi fa venire in mente moltitudini di persone schierate e divise perfettamente come le bibliche acque del Mar Rosso. Ecco, io sono nel mezzo. Più che schierarmi e/o demonizzare a priori questo o quell’alimento, mi piace capire. Oltre a capire, mi piace…

La gluten sensitivity o sensibilità al glutine Prima puntata

La gluten sensitivity ha un nome un po’ più lungo, non coeliac gluten sensitivity ovvero sensibilità al glutine non celiaca. Tale nomenclatura non è stata coniata a caso ma per distinguere sintomatologie, patologie e meccanismi di reazione del sistema immunitario differenti, che però hanno in comune la causa scatenante: il glutine. La non coeliac gluten…

Intolleranze: Lattosio

L’intolleranza al lattosio provoca una reazione non allergica che si manifesta con disturbi gastrointestinali come gonfiore, dolore crampiforme e saltuaria, diarrea, emicrania. La colpa è dovuta alla mancanza o alla riduzione degli enzimi deputati alla digestione del lattosio, cioè dello zucchero contenuto nel latte e nei suoi derivati. Questi enzimi, presenti nelle cellule intestinali e…

La celiachia o morbo celiaco è una malattia autoimmune caratterizzata da un’infiammazione cronica dell’intestino tenue o duodeno causata dall’esposizione al glutine, una proteina presente in alcuni cereali. Il glutine è  formato da glutenine e gliadineIl glutine è presente in frumento, orzo, segale, farro, triticale, spelta, kamut e avena. Nel caso dell’avena la presenza del glutine…