Sfincione palermitano senza glutine, la video ricetta

Sfincione palermitano senza glutine - Gluten Free Travel & Living
Sfincione palermitano senza glutine – Gluten Free Travel & Living

 

Qual è il parente più prossimo della pizza per noi siciliani?

Lo Sfincione!

Ne esistono di più tipi, ma due sono quelli che tengono banco: lo sfincione palermitano e lo sfincione bagherese, il primo condito con la salsa mentre il secondo è bianco.

In onore del mese della pizza a cui è stata dedicata la puntata della scuola di cucina, in onore di Stefania Oliveri aka Fornostar che ha fortemente voluto il 100% Gluten Free (Fri)Day e che ha ideato la scuola di cucina di base legata proprio al GFFD, donna dalle mille risorse e palermitana, abbiamo scelto proprio lo sfincione palermitano e lo facciamo senza glutine, ma senza nulla togliere alla bontà di questa ricetta legata alla tradizione della nostra terra che fa del suo street food un baluardo della gastronomia conosciuto in tutto il mondo.

Perché noi celiaci e gluten sensitives non rinunciamo MAI al sapore, con tutti i nostri “senza“!

Vi lasciamo di seguito le due versioni possibili, con farine dietoterapiche e con farine naturalmente prive di glutine, tra l’altro ricetta della nostra Stefania che potete leggere anche sul suo splendido blog “Cardamomo&Co“.

Con farine dietoterapiche:

150 g Mix B Schaer

200 g Preparato per pane Nutrifree

8 g lievito secco senza glutine

320 g acqua

1 cucchiaino sale

1 cucchiaino zucchero

3 cucchiai olio d’oliva

per il condimento:

1 kg pomodori pelati

2 grosse cipolle

olio d’oliva

sale e pepe quanto basta

basilico

caciocavallo grattugiato quanto basta

pangrattato senza glutine quanto basta

origano quanto basta

200 g caciocavallo fresco

*************************************

per la ricetta di Stefania:

Per la base
350 gr. di maizena
400 gr. di farina di riso sottilissima
un cubetto di lievito da 40 gr.
60 gr. di burro
15 gr. di sale
450 gr. di latte
Olio extravergine d’oliva
sale
Mescolare le due farine e sciogliere il burro al microonde e mescolare insieme. Stemperare (riscaldare, ma non troppo) il latte e aggiungere il lievito, avendo cura di farlo sciogliere bene. Quindi aggiungerlo all’impasto e lavorare fino a raggiungere una consistenza compatta, ma morbida. Salare. Lasciare lievitare un’ora e mezza al calduccio. Deve diventare circa il doppio. Quindi, riprendere l’impasto, e stendere su una teglia aiutandosi con un po’ di olio. Condire e lasciare riposare altri 40 minuti circa. coperto con pellicola.

***************************************

Bene, vi lasciamo al video e vi auguriamo buon appetito!

 

 

A presto.

Condividi questo post

Un Commento - Scrivi un commento

  1. Buonasera,

    Ho provato a fare lo sfincione palermitano come il video su youtube……dopo 3 ore non ha lievitato neanche di un centimetro.
    In attesa di una vostra cortese risposta, vi saluto
    Antonio

    Reply

Post Comment