100% Gluten Free (Fri)Day: Semi di Papavero

Buon venerdì e buon 100% Gluten Free (Fri)Day!!

ilove-gffd

La scorsa settimana ci siamo lasciati con un interessante post informativo sulle proprietà e sugli usi delle  Noci.

Questa settimana invece daremo spazio ad un altro seme molto particolare, sia per le sue proprietà che per il suo aroma: il seme di PAPAVERO. Lo spunto è sopraggiunto in coincidenza della deliziosa video-ricetta che abbiamo pubblicato la scorsa settimana, la nostra gerbera di pane senza glutine ricoperta di semi di papavero.

Innanzitutto iniziamo con il precisare che i semi di papavero sono privi di glutine!

Img. web
Img. web

Esistono diverse varietà di papavero i cui semi vengono utilizzai per scopi differenti. I comuni e spontanei papaveri rossi non possiedono particolari proprietà, invece differenti sono il papavero somniferum, il cui lattice è utilizzato per scopi farmaceutici e terapeutici (morfina), e il papavero setigerum/nigrum , di colore bianco o lilla, per uso culinario.
Quest’ultimo contiene, come molti semi oleosi, grassi buoni e proteine molto utili al nostro fabbisogno energetico giornaliero. Con una buona dose di  semi di papavero possiamo inoltre fare scorta di calcio, acido linoleico, vitamina E, vitamine gruppo B e sali minerali.

Proprio per questi suoi nutrienti previene l’insorgere di malattie cardiovascolari, regola il colesterolo e aiuta a prevenire l’osteoporosi, soprattutto in menopausa. Inoltre, quando siete particolarmente stanchi e stressati, godetevi un buon infuso di semi di papavero che vi aiuterà a rilassarvi e a superare i problemi di insonnia.

Semi di papavero in cucina…

Negli ultimi anni, i semi di papavero, sono sempre più utilizzati in cucina per arricchire e aromatizzare numerose pietanze:

– per aromatizzare e decorare i prodotti da forno, ad esempio brioches, bagel, panini all’olio, ecc;

– per la realizzazione di dolci, in aggiunta alla farina, ad esempio muffins, strudel o semplici panettoni;

– ottima anche l’impanatura per pesci e carni con i semi di papavero unita ad altri semi.

Insomma un seme davvero molto “ricco”, per i suoi possibili usi e proprietà, e “interessante” per il suo curioso aroma.

A questo punto, non ci resta che aspettare le vostre ricette sglutinate con semi di papavero e le vostre considerazioni.

 

Ricordiamo a tutti coloro che ci seguono fedelmente e a chi partecipa per la prima volta  al GFFD, che per partecipare bisogna:

– inserire nel vostro post del venerdì “100% Gluten Free (Fri)Day”  il bannerino che troverete qui (utilizzando anche il codice);

– poi inserite la vostra ricetta senza glutine seguendo il form che troverete QUI.

Dopo qualche giorno troverete sul nostro sito tutta la raccolta delle ricette del 100% Gluten Free (Fri)Day!

Seguiteci con un “Mi piace “sulla nostra pagina Facebook  Gluten Free Travel and Living e su twitter #GFFD

 

Link:

http://www.nutrifree.it/it/categorie-prodotti/nutrifree-bio.html
http://www.benessere360.com/semi-di-papavero.html
http://www.greenme.it/mangiare/altri-alimenti/13330-semi-di-papavero-proprieta-usi

 

5 Commenti - Scrivi un commento

Post Comment