Schiacciata all’uva senza glutine

Schiacciata all’uva senza glutine, un classico evergreen

 

Schiacciata all'uva senza glutine - Gluten Free Travel and Liviing
Schiacciata all’uva senza glutine – Gluten Free Travel and Liviing

Bentornati nella cucina di Gluten Free Travel & Living!

Abbiamo riacceso i fuochi, anzi il forno, dopo la pausa estiva e torniamo più carichi che mai.

Essendo già a settembre, abbiamo deciso di dedicare la nostra prima ricetta all’uva, frutto versatile che trova un impegno ottimale non solo in purezza o trasformato in vino, ma anche in piatti dolci e salati.

Abbiamo già preparato il risotto, raffinato e molto gustoso, siamo passati al clafoutis, dolce tipico francese non molto accattivante alla vista ma grandioso al palato, e oggi restiamo in Italia con una preparazione che ha superato i confini della regione in cui solitamente viene preparata per essere adottata anche da altre regioni.

Schiacciata all'uva senza glutine - Gluten Free Travel and Liviing
Schiacciata all’uva senza glutine – Gluten Free Travel and Liviing

Noi ci siamo lasciati conquistare dalla ricetta di Simona con la sua Schiacciata con l’uva nella versione toscana.

Abbiamo seguito i suoi consigli per la preparazione ma l’abbiamo resa gluten free, aumentando quindi le dosi di acqua e variando le farine usate.

Possiamo definirci molto soddisfatti. La schiacciata è morbidissima e tanto profumata a golosa.

Se rispettate i tempi necessari della lievitazione non aumentando la quantità di lievito, se usate i nostri stessi mix e seguite la indicazioni vi assicuriamo la stessa resa.

Se, invece, volete usare i mix che più preferite, state attenti alla quantità di liquidi da introdurre perché potrebbero variare.

Schiacciata all'uva senza glutine - Gluten Free Travel and Liviing
Schiacciata all’uva senza glutine – Gluten Free Travel and Liviing

 


Ingredienti:

Per il levitino:

100 g acqua

5 g lievito di birra fresco

100 g Mix per pane senza glutine Nutrifree

20 g zucchero

Per l’impasto:

Tutto il lievitino

150 g Miscela per dolci lievitati senza glutine Molino Dallagiovanna

50 g acqua

75 g latte

1 pizzico di sale

cucchiai di olio d’oliva

500 g uva nera oppure uva fragola

2 cucchiai zucchero di canna

2 cucchiai olio d’oliva

1 cucchiaio Mix per pane senza glutine Nutrifree

 

Procedimento:

Versate in un ciotola gli ingredienti per il lievito e mescolate molto bene in modo da togliere tutti i grumi.

Coprite con pellicola e lasciate che l’impasto raddoppi.

Schiacciata all'uva senza glutine - Gluten Free Travel and Liviing

Aggiungete la restate farina (tranne i due cucchiai di Mix Nutrifree), 30 g di zucchero sciolti nella restate acqua a cui avrete aggiunto anche il latte e impastate (con un cucchiaio di legno oppure in planetaria, o se l’avete, nella macchina del pane).

Quando avrete ottenuto un impasto liscio, unite il pizzico di sale e 2 cucchiai di olio d’oliva.

Impastate bene in modo da togliere ogni piccolo grumo e poi, alla fine, versate il cucchiaio di Mix Nutrifree e aiutandovi con le mani infarinate, impastate ancora in modo da dare un forma regolare a palla all’impasto.

Infarinate la ciotola, adagiate in ciotola la palla di pasta, coprite e lasciate lievitare per circa due ore o più, finché l’impasto non è raddoppiato.

Schiacciata all'uva senza glutine - Gluten Free Travel and Liviing

Lavate e asciugate bene l’uva.

Ungete della carta da forno e posizionatela su una placca.

Ungetevi le mani e dividete l’impasto in due parti uguali su due fogli di carta da forno unte.

Con le mani unte, stendete in uno strato sottile e a forma di rettangolo le due parti in modo da avere due rettangoli di circa 27 x 20 cm.

Distribuite metà dell’uva su uno dei due rettangoli e decorate con un cucchiaio di zucchero di canna e uno di olio d’oliva.

Capovolgete il secondo rettangolo con tutta la carta da forno sul primo, premete un poco sui bordi e poi, delicatamente, staccate il foglio di carta da forno.

Distribuite l’uva sulla superficie, premete un poco per farla aderire bene e schiacciate il più possibile lungo i bordi per sigillarli.

Spolverate con un secondo cucchiaio di zucchero di canna e a filo il secondo cucchiaio di olio d’oliva.

Lasciate lievitare ancora e nel frattempo scaldate il forno a 180°.

Schiacciata all'uva senza glutine - Gluten Free Travel and Liviing

Cuocete la schiacciata per 25’/30′.

Potete consumare la schiacciata calda, oppure, una volta tiepida, avvolgerla in pellicola e consumarla entro due giorni, come dice Simona.

 

Post Comment