Sabbia cinetica fai da te – senza glutine

SABBIA CINETICA SENZA GLUTINE – Fai da te

Da diversi mesi sul web sta spopolando questo interessante gioco: la Kinetic Sand, della Waba Fun (oggi Relevant Play) ovvero la sabbia cinetica.

Si tratta di una particolare sabbia composta appunto da sabbia (98%) e da un piccola percentuale di un ingrediente segreto (un particolare polimero) che le da questa particolare consistenza e plasmabilità.
Una confezione di sabbia cinetica da circa 1 kg costa 22 euro.

Come indicato su molti siti d’acquisto la Kinetic Sand è anche senza glutine e caseina.

Ma siccome a noi piace complicarci la vita e trascorrere con i nostri bambini pomeriggi e weekend sperimentando e scoprendo cose sempre nuove,
abbiamo deciso di farci della sabbia (simil)cinetica homemade e gluten free.

In rete gira da tempo una versione fai da te della sabbia cinetica, la cui ricetta mette insieme
300 g di farina integrale o semolino, 300 g di amido di mais e 100 ml di olio (anche quello Johnson);
si mescola il tutto e il gioco è fatto!

Noi siamo partiti da questa ricetta facendo diverse prove.

1° PROVA

Abbiamo provato a sostituire la farina integrale con della farina di mais finissima, naturalmente senza glutine; abbiamo aggiunto dell’amido di mais e infine l’olio d’oliva.
Bisogna dire che la quantità di olio consigliato dalla ricetta iniziale ci è parso poco per dare quella consistenza simile all’originale sabbia cinetica e quindi ne abbiamo aggiunto dell’altro; in questo modo la sabbia risulta avere una consistenza migliore, più compatta, per assumere le forme che si vogliono creare.
Abbiamo provato anche a colorarla con dei coloranti alimentari liquidi ma il risultato non ci ha soddisfatto.

2° PROVA

In questa seconda prova abbiamo voluto osare, e i risultati ci sono piaciuti di più.

Abbiamo sostituito la farina glutinosa con farina di polenta, che ha quella consistenza più simile alla sabbia; invece dell’amido di mais (era finito) abbiamo usato una qualsiasi farina senza glutine (Farmo, Mix IT, NutriFree); evitate le farine con frumento deglutinato o quelle miscele con in aggiunta dello zucchero.
Poi, abbiamo utilizzato dei coloranti alimentari in polvere, mixandoli direttamente alle farine.
Infine abbiamo aggiunto tanto olio di semi quanto ne occorresse per la consistenza desiderata.

Sabbia cinetica senza glutine

RICETTA

100 g di farina di polenta/mais

100 g di farina senza glutine*

60 ml di olio di semi

2 cucchiaini di colorante alimentare in polvere
(1 verde + 1 rosa)

*Una qualsiasi farina senza glutine (Farmo, Mix IT, NutriFree); evitate le farine con frumento deglutinato o quelle miscele con in aggiunta dello zucchero.

 PROCEDIMENTO

Unite le due farine e i colori alimentari; poi aggiungete poco per volta l’olio. Amalgamate l’olio alle farine, sbriciolate. Aggiungete dell’olio finchè l’impasto non avrà raggiunto la consistenza desiderata.

Ed ecco la vostra sabbia simil-cinetica senza glutine!

L’aspetto interessante di questo gioco non è soltanto il gioco in sè, che può essere annoverato tra quelle attività che si definiscono di tipo montessoriano, le quali sviluppano nei più piccoli la motricità fine e allo stesso tempo la creatività e la fantasia; ma realizzare questa sabbia in casa ci permette di far conoscere ai nostri ragazzi materiali e alimenti a loro poco familiari o sconosciuti, nonchè la possibilità di farli riflettere sul fatto che con pochi soldi e accessori è possibile realizzare un gioco bellissimo.

Post Comment