Free Gluten Molino Spadoni; le farine senza glutine

Free Gluten Molino Spadoni è oggi la protagonista della nostra rubrica Farine senza glutine Croce e Delizia.

Free Gluten -Gluten Free Travel and Living
Free Gluten -Gluten Free Travel and Living

Ormai conoscete tutti questo appuntamento e, cliccando su questo link troverete l’elenco di tutti i Mix provati fino ad oggi.

Quello di oggi è dedicato a Free Gluten di Molino Spadoni, una miscela per pane, pizza e focaccia che abbiamo trovato davvero ottima in resa e lavorazione. Reperibile nella Grande Distribuzione, la confezione da 500 gr costa solo Euro 2,39 e comprende tutta una linea proprio per la GDO di cui si parla qui in questo post

Sempre Molino Spadoni ha una linea dedicata alle farmacie, Vivifree e a questo proposito avevamo provato il Mix di Pane di cui vi abbiamo parlato in questo nostro articolo. Gli ingredienti del mix sono gli stessi ma la resa finale è diversa in forma e alveolatura poiché io ho utilizzato la pietra refrattaria mentre la nostra Valentina aveva effettuato una normale cottura in forno. Curiosi di vedere le differenze?

Gli ingredienti del Mix sono questi:
Amido di mais, destrosio, farina di grano saraceno, amido di riso, proteine di lupino e latte, addensanti; idrossipropil-metilcellulosa, gomma di xanthano; sale, pasta acida di riso essiccata (lievito madre) 1,5%

La ricetta da noi usata con la Farina Free Gluten, così come il procedimento, sono sempre gli stessi in modo da capire al meglio la resa di questo Mix.

250 gr di farina Free Gluten
200 gr di acqua
Mezzo cucchiaino di miele
5 g lievito di birra fresco
2 cucchiai olio
1 cucchiaino di sale (circa 5 g)

Lavorato tutto nell’impastatrice ecco come risultava il composto

Free Gluten -Gluten Free Travel and Living
Free Gluten -Gluten Free Travel and Living

Dopo circa due ore di lievitazione era così cresciuto

Free Gluten -Gluten Free Travel and Living
Free Gluten -Gluten Free Travel and Living

Direi ottima lievitazione. Mentre la pietra refrattaria si scaldava nel forno alla massima temperatura, ho scaravoltato l’impasto su un piano ben infarinato con farina di riso finissima. La consistenza è abbastanza molle ma pur tuttavia lavorabile. Basta maneggiarlo con mani infarinate e spatola, rigirandolo delicatamente su se stesso per dargli la forma che preferite. Data la presenza di lievito madre fra gli ingredienti del mix, questa pagnotta crescerà tantissimo in cottura e perderà la forma esplodendo qua le là ma vi assicuro che l’alveolatura ottenuta vi farà dimenticare la forma non troppo perfetta. Credo che lavorandolo di più e rompendo la lievitazione, si potrebbe ottenere un pane all’apparenza più perfetto ma con una mollica sicuramente più compatta. A voi la scelta!

Free Gluten -Gluten Free Travel and Living
Free Gluten -Gluten Free Travel and Living

 

Dopo aver pennellato la pagnotta con una emulsione di acqua e olio ho cotto su refrattaria a 250° per 10/15 minuti e a 200° per 25/30 minuti.

Tiriamo dunque le somme anche per Free Gluten
Assorbimento liquidi: normale
Lievitazione prima della cottura: alta
Lievitazione dopo la cottura: alta
Lavorabilità dell’impasto: poco lavorabile, impasto molle ma gestibile
Colore della crosta: bruno
Qualità della crosta: media e molto croccante e saporita
Umidità interna del pane: perfetta
Alveolatura della mollica: grossa
Odore: buono
Sapore: nessun retrogusto
Durata: il giorno dopo il pane rimane morbido e saporito anche senza scaldarlo. Tostato è fantastico

Free Gluten -Gluten Free Travel and Living
Free Gluten -Gluten Free Travel and Living

 

Ho provato questo il  Mix Free Gluten anche per la pizza e il risultato è a dir poco perfetto!

Free Gluten -Gluten Free Travel and Living
Free Gluten -Gluten Free Travel and Living

4 Commenti - Scrivi un commento

Post Comment