Bikini Algida senza glutine e senza lattosio

Bikini Algida senza glutine; la novità dell’estate 2018!

Bikini -Gluten Free Travel and Living
Bikini -Gluten Free Travel and Living

Il Bikini è sicuramente uno dei più amati gelati biscotto e finalmente da quest’anno, Algida ci fa provare la versione senza glutine.

Dopo la gioia del Cucciolone e del Cornetto di cui vi abbiamo parlato in questo post, oggi siamo contenti di poter dire che anche il Bikini senza glutine e senza lattosio, potrà essere gustato dai celiaci e dagli intolleranti.

Già vedo sorgere opinioni contrastanti sulla vera necessità di avere l’ennesimo gelato confezionato, di sapere quanto possa essere salutare o meno una merenda del genere, di stabilire quante volte far mangiare un prodotto con una lunga lista di ingredienti ad un bambino o ad un ragazzo. Ebbene, noi crediamo che il buon senso debba essere sempre alla base delle scelte dei genitori verso i propri piccoli (ma anche dei ragazzi e degli adulti) che, adeguatamente informati ed educati, potranno senz’altro valutare di scegliere cosa mangiare e quando mangiarlo. Ed è proprio per questo che noi siamo felici che la gamma di prodotti Algida (e di tutti gli altri concorrenti) vada sempre  più ampliandosi, perché anche un celiaco abbia la possibilità di scegliere, nel bene e nel male, come godere della propria libertà senza dover avere sempre una scorta di prodotti al seguito.

Ma veniamo alla descrizione di questo gelato. Io l’ho comprato al supermercato e il fatto di avere una scatola da 6 gelati fra le mani con quella bella scritta arancione “senza glutine” accompagnata da quella azzurra “senza lattosio“…mi ha fatta sentire impaziente e pronta all’assaggio!

Le singole confezioni presentano le mitiche barzellette e il gelato all’interno è un po’ più piccolo di quello tradizionale

Bikini -Gluten Free Travel and Living
Bikini -Gluten Free Travel and Living

La parte del biscotto ci è sembrata molto gustosa, meno sabbiosa di quella del Cucciolone e non eccessivamente dolce.
La crema interna è divisa in 2 gusti; cacao e vaniglia, entrambe buonissime come tutte le creme di Algida. Anche la copertura risulta croccante e gradevole grazie alla presenza delle scaglie di nocciole che completano il gusto tipico di questo gelato che ci ha accompagnato attraverso gli anni da non celiaci.

Per il nostro personalissimo gusto pertanto, il Bikini Algida senza glutine e senza lattosio ha passato l’esame.

Ecco gli ingredienti:
Ingredienti
Latte scremato reidratato senza lattosio, zucchero, oli vegetali (cocco e girasole), pasta di cacao, farina di riso, sciroppo di glucosio, amido di mais, farina di mais, destrosio, cacao magro in polvere (2,5%), pezzetti di nocciole (1,5%). Latte scremato in polvere senza lattosio, burro di cacao, miele, emulsionanti (mono e digliceridi degli acidi grassi, poliricinoleato di poliglicerolo, lecitina di soia) addensanti (farina di semi di carrube, gomma di guar, carragenina), pasta di nocciole, agenti lievitanti (carbonati di sodio, carbonati di ammonio) uova intere, sale, aroma naturale di vaniglia, aromi naturali.

Ecco invece la tabella nutrizionale

Bikini -Gluten Free Travel and Living

Ma quanto costa il Bikini senza glutine?

Come sempre, sta alla discrezione dei bar variare il prezzo consigliato e noi possiamo dirvi che una confezione da 6 l’abbiamo pagata € 2,75 mentre un gelato singolo al bar lo abbiamo pagato € 2,20

Meglio fare la scorta e portarla a casa che ne dite?

Alla prossima recensione di Algida dunque,  che noi speriamo vivamente possa includere (magari per il 2019) il delizioso Croccante all’amarena e al cioccolato. Ci speriamo 😉

 

 

“Questo post non ha sponsor”

Post Comment