Tribeca’s Kitchen Restaurant; New York senza glutine

Il Tribeca’s Kitchen Restaurant è a New York e noi lo abbiamo visitato con la nostra socia Serena Gori

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Tribeca’s Kitchen Restaurant è un locale con cucina Gluten Free a New York.Tribeca è un quartiere nella parte bassa di Manhattan e il suo nome diriva dall’acronimo: Triangle Below Canal (Triangolo sotto al Canale, riferendosi a Canal Street). Oggi è uno dei quartiere più alla moda ricco di negozi, gallerie d’arte, bar e ristoranti. Qui vivono o hanno la residenza molte star del cinema come Scarlett Johansson, Meryl Streep, Leonardo Di Caprio e Robert de Niro che insieme ad altri artisti ha fondato il TriBeCa Film Center e il TriBeCa Film Festival.

Questa recensione mi piace particolarmente perché è fatta a 4 mani! Proprio a luglio, ho conosciuto di persona Alessandra Ferrigno, attenta ed assidua lettrice del nostro sito che è venuta a New York con suo marito. Abbiamo passato la giornata insieme e naturalmente abbiamo pranzato scegliendo un locale gluten free!

Non avendo programmato esattamente il giro che avremmo fatto ci siamo ritrovate a dover cercare un ristorante che offrisse un menù gluten free ma soprattutto che fosse attento alla contaminazione! Come scrivo sempre, a New York è facile trovare locali che offrono piatti senza glutine, il problema è il modo in cui vengono preparati. Alcuni anzi la maggior parte usano lo stesso tostapane sia per il pane con glutine che per quello senza glutine. Quindi mi raccomando, chiedete sempre anche a costo di sembrare maleducati, insistete fino a quando non vi avranno spiegato come preparano i piatti.

Tribeca’s Kitchen è un locale in stile americano, il personale è molto gentile e disponibile ad ascoltare le richieste e le esigenze dei clienti.

Il menù visibile all’esterno del locale, come quasi tutti i ristoranti qui,  indicava dei piatti gluten free. Siamo entrati per chiedere maggiori informazioni e un responsabile ci ha spiegato che i piatti senza glutine vengono preparati separatamente.

Così abbiamo deciso di provare un po’ di tutto e abbiamo ordinato un bel lunch completo:
Mexican Wrap con carne e insalata, Ravioli al sugo di funghi, una omelette con l’avocado e del pane gluten free; tutto ottimo!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Alessandra qualche giorno dopo, è tornata a mangiare i pancakes, i suoi primi pancake alle fragole con tanto di sciroppo d’acero gluten free. Le ho chiesto la foto del piatto e sapete cosa mi ha risposto? “Serena erano così invitanti e buoni che li ho mangiati subito senza fotografarli!!!” Così prendo in prestito questa foto da tripadvisor…

Tribeca's Kitchen -Gluten Free Travel and Living
Pancakes alle fragole
Foto dal web

Riassumendo quindi la nostra visita al Tribeca’s Kitchen,  possiamo dire che era tutto ottimo, fresco ed espresso.  Se vogliamo essere pignoli il pane (lo stesso usato per il wrap) era un po’ secco ma niente di più.

Beh! Una pecca l’abbiamo trovata: a parte i pancakes, non ci sono altri dolci senza glutine, peccato!

Al prossimo articolo …. Che ne dite di una pizza?

Tribeca’s Kitchen Resturant
www.tribecaskitchen.com
200 CHURCH ST NY

 

Per conoscere tutti i locali da noi recensiti
CONSULTA LA NOSTRA MAPPA

“Gluten Free Travel&Living, pur consigliando e fornendo indicazioni circa gli esercizi che garantiscono una cucina senza glutine, non si assume alcuna responsabilità circa la sicurezza stessa del servizio che rimane esclusivamente a carico del locale che lo offre”

 

Post Comment