Cucina francese e inglese: mille ricette con le uova

All’apparenza può sembrare un alimento banale, scontato. Eppure l’uovo, con la sua essenzialità, è un cibo basico dalle eccellenti proprietà nutritive: povero di grassi, ricco di proteine e minerali, ottimo alleato della vista e del sistema nervoso, rappresenta un piatto economico, veloce e pratico da preparare. Non solo. È anche un ingrediente naturalmente privo di glutine e può assumere diverse funzioni all’interno di una ricetta.

L’uovo può amalgamare e legare un impasto, può essere la base di salse, oppure il ripieno di calzoni, timballi o torte rustiche. O, ancora, può essere decisivo per la lievitazione. Inoltre, è di primaria importanza per l’ottima riuscita di moltissime preparazioni salate e dolci.

Se non ci fossero le uova, non potremmo deliziarci con il nostrano Tiramisù, né potremmo godere della sofficità del Pan di Spagna o della friabilità della pasta frolla. Senza uova non esisterebbe la pasta alla carbonara: uova sbattute con sale e formaggio, amalgamate con pasta e pancetta a cubetti. E poi, la Torta pasqualina, il Casatiello napoletano o la Pastiera. Insomma, da Nord a Sud, il Bel Paese è costellato di ricette con le uova.

E se indagassimo altrove? Pensiamo alla cucina francese ed inglese, per esempio. Anche qui se ne vedono delle belle [e buone], sempre a base di uova.

Haute e nouvelle cuisine: mille ricette con le uova

Ricette con le uova

Impossibile negarlo: nostri cugini d’oltralpe sono veri fan delle uova.

Si inizia con la famosa quiche, che in Francia è servita come antipasto: una torta rustica composta da una friabile pasta brisèe e da un ripieno morbido a base di panna e…di  uova. E si prosegue con salse che presentano una base di uova, come la classica e celebre maionese, la remoulade e la bernaise.

Tra le ricette con le uova di matrice francese, troviamo la classica omelette, una succulenta preparazione a base di uova sbattute, che va cotta in padella con olio e burro, solo da un lato e che viene arricchita con formaggi, prosciutto o verdure. E le crepes? Golose e sottilissime crespelle dolci o salate, da condire a piacere o da gratinare in forno. Non dimentichiamo un’altra ricetta con le uova, ma più raffinata: il leggero soufflè da personalizzare con verdure o da trasformare in dolce.

Altro piatto celebre è il clafoutis, dolce o salato. Infine, la pasticceria francese, dominata da morbidi e ripieni bignè, profiteroles ed éclairs, preparazioni raffinate composte da una base di pasta choux. E poi, le classiche meringhe e i macarons, dolcissimi pasticcini costituiti da due dischi friabili a base di albumi, mandorle e zucchero che racchiudono una morbida ganache.

Ricette con le uova: quattro passi in Inghilterra

Ricette con le uova

Meno raffinata, ma non per questo meno interessante è la cucina inglese, dove le uova sono protagoniste incontrastate. Pensiamo all’english breakfast, la vera colazione all’inglese, che per tradizione propone scrambled egg, bacon and baked beans.

Le uova strapazzate, secondo la tradizione inglese, non devono essere bavose, con l’albume ancora liquido, come nel caso dell’omelette francese. Ma neppure asciutte come una frittata. Il perfetto scrambled egg è una crema morbida, omogenea nel colore, di consistenza grumosa al palato. Per realizzarle, basta aggiungere latte o panna. E fare attenzione alla cottura.

Le uova sono al centro dell’attenzione anche durante il tipico brunch inglese, che non è più colazione ma non è neppure un vero pranzo. Tra uova strapazzate, tartine ripiene, muffin, dolci o salati, è un vero tripudio di ricette con le uova che metterebbero a dura prova anche il palato più esigente.

E vogliamo parlare dell’Afternoon tea? Un vero rituale tanto amato dagli inglesi, durante il quale, tra le 16 e le 18 si usa servire, oltre al classico tè con un goccio di latte, anche i tradizionali scones, che non sono né biscotti né panini, ma delle semplici tortine-che contengono uova- con molto lievito, indispensabile per farli crescere, data la loro cottura rapidissima in forno. Solitamente, si gustano con panna montata e marmellata, ma esiste anche una loro versione salata.

E poi, ad accompagnare il tè delle 5 ci sono le torte come la Victoria Sponge Cake, detta anche Victoria Sandwich, un dolce umido e burroso, sempre a base di uova, e la Batternberg Cake, il dolce ufficiale della Casa reale Britannica, particolarmente scenografico perché caratterizzato da un impasto quadrettato e bicolore bianco e rosa rivestito di marzapane. Anche in questo caso, troviamo sempre loro, le uova. Infine, vengono servite tartine salate a base di uova, ma anche con prosciutto affumicato e salmone.

Ricette con le uova

 

Dopo questo viaggio virtuale nella cucina francese e in quella inglese, che ne dite di mettervi ai fornelli e di preparare le vostre ricette con le uova? Questo mese sono loro le protagoniste del GF Caledar  😀

Condividi questo post

Post Comment