Pescasseroli senza glutine

Pescasseroli senza glutine; il nostro itinerario

Pescasseroli -Gluten Free Travel and Living
Pescasseroli -Gluten Free Travel and Living

Pescasseroli è una meta perfetta per un weekend o una vacanza. Oggi la nostra socia, Tiziana Peronace, ci guida in un interessante itinerario e ci parla dell’Hotel Pagnani, per una vacanza senza glutine e senza pensieri

Fa sempre piacere trascorrere un weekend autunnale a contatto con la natura ed è proprio ciò che noi abbiamo fatto a fine settembre. Ci siamo messi alla ricerca di una meta dove trascorrere un tranquillo fine settimana e la scelta non è stata facile perché, da quando abbiamo scoperto che la ” piccola di casa” è celiaca, tutto deve essere a misura delle sue esigenze.
Come aggravante c’è anche la sua allergia a LTP , che limita ancora di più le sue scelte alimentari.
Dopo un po’ di ricerche troviamo l’Hotel “Pagnani”, del circuito AIC, a Pescasseroli (AQ).

Pescasseroli -Gluten Free Travel and Living
Foto dal web

Perché no? Andremo in una zona che non conosciamo, se non per sentito dire.
Tutto il week end si è rivelato una magnifica sorpresa.

Pescasseroli è una cittadina molto carina, distante da Roma (dove noi viviamo) solo 111 KM, perciò facilmente raggiungibile quando si ha un week end a disposizione e si vuole evadere dalla città’, ed e’ sede del Parco Nazionale d’Abruzzo , Lazio e Molise.

Pescasseroli -Gluten Free Travel and Living
Pescasseroli -Gluten Free Travel and Living

È nota soprattutto per il turismo invernale essendo vicino a molte località sciistiche, ma anche in estate e in autunno il turismo qui è molto presente. Capita spesso che le stradine di Pescasseroli ospitino manifestazioni itineranti e mercatini per  far conoscere i prodotti enogastronomici del luogo e, a parte la temperatura un po’ freddina e’ stato un piacere passeggiare per le stradine addobbate a festa. Il centro storico è comunque ricco di angoli caratteristici e monumenti di interesse

 

 

 

 

 

 

Da visitare nelle vicinanzedi Pescasseroli,  OPI E VILLETTA BARREA, bagnata dall’omonimo lago, distanti solo 3 Km dalla Riserva Naturale della Camosciara.
Villetta Barrea e’ una vera scoperta.
E’ un bellissimo borgo medioevale, dove e’ possibile visitare i resti del suo castello, dal quale si può godere di una magnifica vista con scorci sulla splendida vallata e sul lago di Barrea.

Pescasseroli -Gluten Free Travel and Living
Pescasseroli -Gluten Free Travel and Living

All’interno del Castello merita una visita la Sala dei pipistrelli in cui, grazie alla presenza di videocamere, è possibile osservare una colonia di circa 170 esemplari intenti nelle loro attività quotidiane. Appartengono ad una specie minacciata, il Rinofolo maggiore.

Il lago e’ artificiale ed e’ stato creato solo nel 1951 e naturalmente viene naturalmente utilizzato per la produzione di energia elettrica. Numerosi sono i percorsi da seguire a piedi, in bicicletta o a cavallo che costeggiano il lago e portano fino alla Camosciara.

Pescasseroli -Gluten Free Travel and Living
Pescasseroli -Gluten Free Travel and Living

D’obbligo inoltre,  una visita al bellissimo e misterioso Lago di Scanno, famoso per la sua forma a cuore e formatosi a causa di una frana e per i misteri che nasconde. Si dice infatti  che il lago nasconda fenomeni strani : le sue acque si ritirano, le bussole impazziscono e pesci che muoiono senza apparente motivo.

Pescasseroli -Gluten Free Travel and Living
Foto dal web

 

Dopo una lunga giornata a passeggio, torniamo con piacere in Hotel.
Già in fase di prenotazione con l’Hotel Pagnani ci rendiamo subito conto della cortesia del proprietario, il Signor Sergio , molto disponibile nei confronti delle nostre esigenze.
L’albergo utilizza prevalentemente prodotti Schaer, ma mia figlia è allergica ad alcuni ingredienti in essi contenuti e per questo motivo ho chiesto al Signor Sergio se fosse possibile portare dei prodotti da casa e farli cucinare da loro. Non c’e’ stato nessun problema e anzi, per un Turamisu ad hoc il Signor Sergio ha acquistato appositamente dei savoiardi di marca diversa.
Il loro menù è uguale per tutti: tutto ciò che è nel menù è replicato in versione gluten free.
Ogni giorno è disponibile una scelta tra tre primi, tre secondi e tre contorni diversi.

 

 

 

 

 

Colazioni abbondanti con dolci fatti in casa (prevalentemente ciambellone) e anche prodotti confezionati (solitamente biscotti e crostatine). Anche la pasta fresca e’ preparata da loro cosi come anche i dolci di fine pasto.  Il tutto servito con la dovuta attenzione per le contaminazioni, argomento spesso sottovalutato.
Insomma, questa volta mia figlia non si e’ sentita per niente a disagio e diversa, ha potuto scegliere cosa mangiare senza doversi accontentare di una sole scelta e magari anche poco appetitosa.

Oltre all’ospitalità e ai buoni pasti, l’albergo è comodo e confortevole e dispone di una magnifica piscina interna che e’ stata la vera svolta per i ragazzi che vi  hanno trascorso un intero pomeriggio.

Pescasseroli -Gluten Free Travel and Living
Foto dal web

Torneremo sicuramente, questa volta in inverno, per poter godere della neve e magari di una bella sciata, oltre a piacevoli serate davanti al camino.

Hotel Pagnani ·
Viale Colli dell’Oro 5 – 67032 Pescasseroli (AQ)
Tel.0863 912866
sito web http://www.hotelpagnani.it/

“Gluten Free Travel&Living, pur consigliando e fornendo indicazioni circa gli esercizi che garantiscono una cucina senza glutine, non si assume alcuna responsabilità circa la sicurezza stessa del servizio che rimane esclusivamente a carico del locale che lo offre”

Per visualizzare altri locali di cucina senza glutine a Roma consultate la nostra MAPPA e la lista dei locali convenzionati.

 

 

 

 

 

Post Comment