Grezzo Raw Chocolate presenta il gelato crudo!

Grezzo Gelato crudo
Foto by Grezzo

Si è svolta oggi a Roma da Grezzo Raw Chocolate, la presentazione del Gelato crudo. Gluten Free Travel & Living era presente grazie alla nostra associata romana Nuni Borrino. Sentiamo cosa ci racconta.

Signore e signori ho il piacere di presentarvi oggi il “gelato crudo” …. Sì avete capito benissimo ho detto proprio gelato crudo!!! Ora vi racconto come è andata. Quando ho ricevuto l’invito alla presentazione per poco non mi escono gli occhi di fuori! Cosa è ora questa nuova diavoleria, mi sono detta, cosa non si inventa pur di farsi pubblicità ma non avrei mai immaginato che interessante scoperta avrei fatto.

Il nome del locale è “Grezzo” e si trova a Roma in Via Urbana 130, d’impatto entrando somiglia più ad una galleria d’arte che a una pasticceria. Salta subito all’occhio questo colore marrone delle mensole e di alcuni accessori che richiamano i toni del cioccolato e le lampade dorate in stile graffiato che donano all’ambiente un’aria ricercata. Lo chef Vito Cortese e il general manager Nicola Salvi presentano il loro prodotto avvalendosi anche del supporto tecnico del nutrizionista Loreto Nemi

Grezzo Gelato crudo -Gluten Free Travel and LivingInizia un eloquio fluido e scorrevole …  tutto molto interessante fino a quando ci dicono che il loro gelato non contiene né latte, né uova ….. nella mia testa una lampadina si è accesa immediatamente: e che sapore vuoi che abbia! Poi davanti a noi lo chef raduna quattro ingredienti: latte di nocciole (autoprodotto), anacardi, nocciole in pasta (autoprodotte), zucchero di cocco e li versa in un frullatore. Dopo 7 minuti nel mantecatore si presenta con il gelato.

Grezzo Gelato crudo -Gluten Free Travel and Living

Grezzo Gelato crudo -Gluten Free Travel and Living

Per rendere più chiara la scena sottolineo che non sono mai stata amante del gelato, che erano le 11,00 della mattina e che un gelato senza uova e latte secondo me non sarebbe neanche dovuto esistere … Ebbene con questo stato d’animo l’ho assaggiato e quasi cado dalla sedia per lo stupore. Innanzitutto il gelato emana un inatteso e intenso profumo di nocciola, la cremosità visibile all’osservazione viene confermata all’assaggio e il gusto è pieno e deciso. In sintesi un gelato senza uova e senza latte quindi adatto per chi ha scelto di essere vegano, senza glutine adatto a chi per patologia è celiaco e a basso contenuto calorico per chi ha problemi di linea.

Ora sintetizzare in poche righe l’esperienza odierna potrebbe risultare riduttivo e poco interessante ma vorrei precisare che dietro questo gelato ci sono due anni di prove perché la perfezione non si improvvisa, c’è la scelta delle materie prime rigorosamente bio, l’attenzione e la cura all’ambiente che determinano la scelta di imballaggi ecocompatibili e di macchinari a basso consumo energetico. Tutto questo conferisce al prodotto finito un valore aggiunto talmente importante che farà passare in secondo piano anche il costo un po’ sopra la media ma ci farà apprezzare un prodotto di altissima qualità ed un’eccellenza unica in Italia: il gelato crudo!

Nuni Borrino

Foto by Grezzo
Foto by Grezzo

 

Foto by Grezzo
Foto by Grezzo

Condividi questo post

Un Commento - Scrivi un commento

Post Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.