Gnocchi alla sorrentina senza glutine

Per la rubrica “Ricette regionali” ecco gli gnocchi alla sorrentina

Gnocchi alla sorrentina senza glutine - Gluten Free Travel and Living
Gnocchi alla sorrentina senza glutine – Gluten Free Travel and Living

La nostra cucina regionale spazia tra piatti elaborati e piatti facilissimi, ma altrettanto gustosi, come questi Gnocchi alla sorrentina. La ricchissima cucina italiana, con tutte le infinite proposte regionali, è una fonte inesauribile di piatti da sglutinare.

Ricetta tipica campana, gli gnocchi sono un primo piatto molto saporito e affatto complicato da preparare.

Potreste usare gli gnocchi senza glutine già confezionati, ma perché farlo se la loro preparazione è di estrema semplicità e vi garantisce un pasto sano, senza additivi né conservanti?

In questa ricetta abbiamo deciso di non usare preparati dietoterapici per venire incontro a chi non può o non vuole utilizzarli, abbiamo scelto la farina di riso finissima in modo che sia priva di allergeni, alla portata di tutti e facilmente reperibile in ogni supermercato.

Gnocchi alla sorrentina senza glutine - Gluten Free Travel and Living
Gnocchi alla sorrentina senza glutine – Gluten Free Travel and Living

Se, invece, non avete pregiudizi o allergie particolari, potete utilizzare un qualunque mix dietoterapico per pane, pasta o milleusi.

Pochi gli ingredienti di questa preparazione, ma sceglieteli bene, come una salsa e una mozzarella che siano di buona qualità.

Per altre ricette a base di gnocchi potete attingere al nostro vastissimo database.


Ingredienti per 4/6 persone:

1 kg patate vecchie

200 g farina di riso finissima certificata senza glutine

1 pizzico di sale

1 litro di salsa di pomodoro o passata rustica

4 foglie di basilico

4 cucchiai di olio d’oliva

2 spicchi di aglio

sale

pepe

250 g mozzarella

4 cucchiai parmigiano reggiano grattugiato

 

Procedimento:

Fate cuocere le patate in abbondante acqua finché non sono tenere, ci vorranno circa 45 minuti.

Nel frattempo occupatevi della salsa. Fate scaldare l’olio d’oliva in una casseruola e unite gli spicchi d’aglio interi.

Versate la salsa, unite il basilico, aggiustate di sale e pepe, coprite e lasciate cuocere per circa 30′ a fiamma dolce.

Gnocchi alla sorrentina senza glutine - Gluten Free Travel and Living

Pelate le patate e schiacciatele con uno schiacciapatate.

Versate sulla spianatoia la farina di riso, aggiungete le patate schiacciate, un bel pizzico di sale e impastate tutto in modo da ottenere una pasta liscia e omogenea.

Lavorando poco impasto per volta, ricavate dei lunghi salsicciotti grossi quanto un pollice.

Ritagliate da questi salsicciotti dei pezzetti di impasto, fatene delle palline e passatele sul riga gnocchi o, se non lo possedete, sui rebbi di una forchetta.

Gnocchi alla sorrentina senza glutine - Gluten Free Travel and Living

Portate a bollore dell”acqua, salatela e immergetevi gli gnocchi: quando questi riaffiorano, scolateli e versateli nella casseruola con la salsa.

Mescolate e versate gli gnocchi al sugo in una pirofila da forno.

Gnocchi alla sorrentina senza glutine - Gluten Free Travel and Living

Decorate la superficie con la mozzarella sminuzzata, il parmigiano e del basilico fresco o secco.

Infornate sotto il grill finché non si è creata una bella crosticina.

 

Note:

Se sono di stagione, usate i pomodori freschi per preparare la vostra salsa, ma potete usare anche i pomodori pelati.

Scegliete delle patate vecchie, farinose che contengono meno acqua, altrimenti vanno fatte asciugare circa 30′ in forno, una volta lessate.

Non dimenticate di aggiungere il sale all’impasto, altrimenti non riuscirete più a correggere la sapidità degli gnocchi.

Se gli gnocchi sono tanti, versateli a poco a poco nell’acqua bollente in modo che non si incollino tra di loro.

Potete preparare la pasta per gnocchi il giorno prima, avvolgerla in pellicola e riporla in frigo. L’indomani dovrete solo lavorarla sulla spianatoia aggiungendo un pizzico di farina, perché in frigo si sarà inumidita.

 

Post Comment