Torta di mele della nonna senza glutine

Crostata di mele della nonna senza glutine - Gluten Free Travel and Living
Torta di mele della nonna senza glutine – Gluten Free Travel and Living

La scorsa settimana abbiamo preannunciato che il mese di aprile in casa GFTL sarebbe stato dedicato alle mele e siccome siamo gourmets ci piace iniziare con un dolce della tradizione, estremamente buono, che abbiamo trovato sul web e che abbiamo sgltutinato: Torta di mele della nonna senza glutine.

In effetti più che raccontarvi la ricetta, cosa che faremo in questo articolo per comodità, abbiamo girato un video breve che semplifica le cose.

A noi questa torta è piaciuta tanto, la frolla è setosa, compatta e friabile; la crema nasce di suo senza glutine e le mele con il profumo di cannella fanno tanto di tradizione e famiglia.

Vi abbiamo solleticato almeno un poco il palato?

Ingredienti:

per la crema:

300 ml latte

60 g tuorli

90 g zucchero semolato

14 g maizena senza glutine

14 g amido di riso senza glutine

scorza grattugiata di un limone biologico

per la frolla:

250 g Miscela per frolla senza glutine Molino Dallagiovanna

150 g burro

100 g zucchero a velo senza glutine

45 g tuorli

per la finitura:

biscotti secchi senza glutine

2 grosse mele golden

1 cucchiaino di cannella

1 cucchiaino di zucchero semolato

gelatina alimentare a freddo senza glutine

 

Procedimento:

Per la crema:

Miscelate tuorli, zucchero, scorza di limone, polveri e diluite col latte.

Versate in casseruola e cuocete la crema, mescolando di continuo, finché non addensa.

Versatela in una ciotola, copritela con pellicola alimentare a contatto della crema e lasciate che raffreddi.

Per la frolla:

Versate nella ciotola di un mixer la miscela, lo zucchero e il burro e sabbiate.

Unite i tuorli e azionate il cutter finché la pasta non si ammassa di lato.

Trasferita la pasta sul piano di lavoro e lavoratela per compattarla.

Appiattitela, avvolgetela in pellicola e riponetela in frigo almeno per un’ora o anche più.

Foderate un stampo da 24 cm con carta da forno.

Stendete la pasta e adagiatela nello stampo.

Bucherellate fondo e bordi coi rebbi di una forchetta e livellate il bordo con una rotella per pizza o un coltello a lama liscia.

Schiacciate i biscotti per frantumarli e coprite con questo briciolame il fondo della torta.

Versate la crema distribuendola per bene e coprite con le mele tagliate a fettine sottili.

Miscelate il cucchiaino di zucchero e quello di cannella e spolverate la torta.

Cuocete a 180° per circa 35′.

Fate raffreddare e pennellatela con gelatina alimentare a freddo.

Conservate la torta in frigo.