Oggi conosciamo: Emozioni di Vento – vacanze in barca gluten free

Oggi spieghiamo le vele e ci dirigiamo alla scoperta di come sia possibile una vacanza gluten free in barca a vela, con Danilo, Monica e “Bella Domanda“…

Oggi vi presentiamo EMOZIONI DI VENTO 

barca vela senza glutine - gluten free travel and living

Danilo, ex comandante di linea per Alitalia, abbandona il lavoro per dedicarsi alla sua passione: il mare e la vela! A seguirlo, la sua compagna Monica, anche lei ex manager nel campo dell’editoria, abbandona il suo lavoro per dedicarsi alla medicina alternativa…

emozioni di vento - gluten free travel and living

ed ecco che prende vita questo progetto con BELLA DOMANDA…ma leggiamo la loro intervista.

Emozioni di vento, cos’è e in cosa consiste?

Emozioni di Vento è un’ Associazione Sportiva Dilettantistica che si pone come punto di incontro per gli appassionati di vela e mare.
Durante l’anno organizziamo vacanze in barca per coloro che amano questo tipo di esperienza.

“Bella Domanda” chi è e cosa rappresenta per voi?

Bella Domanda è il nome della nostra barca e ci ricorda che nella vita esiste sempre un interrogativo interessante su cui riflettere.

I viaggi da voi proposti quali rotte prevedono per lo più?

Le rotte variano in funzione della zona di navigazione. Al momento operiamo nell’arcipelago della Maddalena e a sud della Corsica, ma ad esempio a settembre saremo alle Baleari e poi l’Atlantico…

Ecco appunto l’Atlantico…

Come procede l’organizzazione della vostra traversata atlantica? Raccontateci in cosa consisterà e se e come è possibile parteciparvi.

La traversata atlantica vera e propria partirà a metà Novembre da Lanzarote ed avrà una durata stimata di circa 20 giorni. Si tratta di una navigazione impegnativa, che richiederà una certa determinazione, ma la ricompensa saranno i Caraibi. Al momento partiremo in quattro ma c’è ancora un posto disponibile…quindi affrettatevi!

Perché avete pensato di attrezzare la vostra barca per viaggiatori celiaci, intolleranti e allergici?

Visto che Danilo è celiaco abbiamo pensato di sfruttare questa situazione per offrire un servizio dedicato a tutti i celiaci e a chi soffre di altre intolleranze alimentari. Finalmente anche un celiaco può partecipare a navigazioni e vacanze in barca a vela senza sentirsi penalizzato.

Quando e come hai scoperto la celiachia? Quanto questo cambiamento ha influito su questa scelta di vita marittima?

Ho scoperto di essere celiaco circa 8 anni fa  e direi che la cosa dopo il primo impatto iniziale non ha cambiato il mio atteggiamento nei confronti della vita, anzi sono io che ho cambiato le abitudini alimentari di parecchie persone!

In che modo rendete una vacanza in barca a vela adatta a tutti e gluten free?
Un vostro ipotetico viaggiatore celiaco non dovrà portarsi alcun prodotto/cibo gluten free?

La barca è gluten free per tutti e nessuno si è mai lamentato.
La cambusa viene fatta con la partecipazione di tutti (equipaggio e ospiti) e non è necessario portarsi nulla. Inoltre, ma questo dovrebbe essere un segreto, noi abbiamo sempre la nostra scorta segreta di alimenti senza glutine…

vacanza in barca - gluten free travel and living

 

La “vacanza in barca a vela” richiama inevitabilmente alla mente una vacanza d’elite e quindi costosa. Confermate o smentite?

Una settimana in barca a vela ha mediamente un costo (tutto compreso) di poco superiore ai 100 euro al giorno, quindi direi in linea con altri tipi di vacanza popolare.

Le vostre proposte sono adatte anche a famiglie con bambini? E da che età si potrebbe cominciare ad approcciare il mare in tal senso?

Noi cerchiamo di fornire un servizio di qualità limitando il numero di ospiti a due. Ovviamente nel caso di famiglie e gruppi affiatati possiamo imbarcare fino ad un massimo di 4 persone. Per i bimbi non esiste un limite preciso, ma per rendere la vacanza veramente fruibile sarebbe meglio avere ragazzi in età scolare.

Una giornata tipo in barca a vela come si svolge? Come si trascorrono le giornate? Tintarella a parte…

Sveglia, un bel bagno fresco, colazione, chiacchiere varie e si salpa…navigazione verso il successivo ancoraggio (una/due ore di navigazione), ancoraggio, pranzo, penichella, bagno, merenda, relax e cena…ancora quattro chiacchiere e tutti a nanna (con alcune varianti…).

Ci lascereste una ricetta o un tipico menù gluten free da barca a vela per i nostri lettori?

La nostra cucina è molto varia e ricca di alimenti freschi. Piatto number one a bordo di Bella Domanda?
Spaghetti alla MIO 2, ma per conoscere la ricetta è obbligatorio venire a bordo! VI ASPETTIAMO

 

Condividi questo post

Un Commento - Scrivi un commento

Post Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.