Naked cake carote e cocco senza cottura, vegan e senza glutine

Naked cake carote e cocco senza cottura, vegan e senza glutine

di Leti Leti

http://www.senzaebuono.it/naked-cake-carote-cocco-vegan-senza-glutine/

naked cake alle carote - Gluten Free Travel and Living

Ingredienti

per due mini naked cake da 10 centimetri di diametro:

470 grammi di carote pesate al netto degli scarti
200 grammi di mandorle pelate
70 grammi di noci
20 grammi di farina di cocco
cannella q.b.
90 grammi di sciroppo di acero o agave
60 grammi di olio di cocco – oppure, burro di cacao sciolto-**
120 grammi di datteri medjoul
per farcire:

2 lattine di latte di cocco da 400 grammi ciascuna OPPURE panna di mandorle crudista
150 grammi di sciroppo di acero o agave
carote
frutta secca q.b.
*In caso di celiachia, tutti gli ingredienti a rischio devono essere certificati senza glutine

**Ingrediente non sostituibile con altro olio vegetale di riso o evo, perchè ha la funzione di far rassodare la base una volta messa in frigo.

Preparazione

Il giorno precedente alla preparazione, mettete le lattine di latte di cocco in frigo, così la parte grassa si separerà da quella liquida. Altirmenti, preparate la panna di mandorle crudista.

Per la Naked cake: pelate e sciacquate sotto l’acqua corrente le carote. Tagliatele a tocchetti e inseritele nel mixer, resistente, unite le mandorle e le noci e frullate alla massima potenza, fino ad ottenere un composto morbido, una purea. Unite la cannella e i datteri e frullate nuovamente: i datteri dovranno essere perfettamente frullati, non si dovranno vedere pezzetti. A questo punto, versate il composto in una ciotola e unite anche l’olio di cocco e il dolcificante liquido. Lavorate fino ad ottenere un impasto morbido. Stendetelo non troppo sottile tra due fogli di carta da forno, poggiate la sfoglia su un vassoio e con il coppapasta ritagliate 8 dischi e mettete il vassoio in frigo per 4-5 ore, minimo.

Il giorno successivo aprite le due lattine e versate la parte grassa in una ciotola, unite il dolcificante liquido e montate con le fruste elettriche. Inserite la panna di cocco ottenuta in un sac à poche con bocchetta liscia. Riprendete le basi coppate di carote che ormai si saranno rassodate. Disponete il primo strato della Naked cake su un piatto da portata, farcite con la panna di cocco, facendo un giro con il sac à poche e coprite con il secondo strato e continuate fino ad ottenete tre strati. Coprite l’ultimo con un paio di cucchiai di panna di cocco, stendendoli con una spatola. Decorate con frutta secca mista tritata, ciuffi di panna di cocco e carote fresche. Riponete in frigo a rassodare.

Servite le mini Naked cake a temperatura ambiente. Conservatela in frigo e consumatela entro 2 giorni al massimo.

Post Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.