chi siamo

Gluten Free Travel and Living si è costituita associazione dopo quasi due anni di attività.

La nostra Redazione, nonostante l’ossatura interamente virtuale e la distanza fisica che ci separa (siamo una piccola fucina fatta di 15 teste e, come molti di voi sapranno, non ci siamo mai incontrati tutti insieme di presenza!) è un laboratorio in costante fermento: in questi 21 mesi di duro lavoro ci siamo scambiate valanghe di opinioni, idee, informazioni e suggerimenti reciproci, in un clima di vicendevole stima e di confronto vivo ed appassionato. Siamo cresciuti insieme, umanamente e professionalmente.

Orgogliosi dei risultati conseguiti, abbiamo piano piano sentito crescere, dentro di noi, l’esigenza di presentarci in maniera sempre più professionale, unitaria e rigorosa. Sentivamo di voler conferire alle nostre 15 teste un cuore pulsante unico e condiviso. Da qui la scelta di dare vita all’Associazione e per tutti voi sarà possibile associarsi a Gluten Free Travel & Living. 

Vi ricordiamo che si tratta di una organizzazione senza scopo di lucro, pertanto tutti gli introiti verranno interamente reinvestiti per i fini organizzativi e per la concretizzazione della nostra mission: fare informazione a 360 gradi sui temi legati al gluten free e approntare soluzioni per promuovere, nella società civile, una maggiore attenzione alla popolazione celiaca (e a quella affetta da altre forme di sensibilità/intolleranza/allergia al glutine). Stiamo programmando, naturalmente, alcuni significativi vantaggi per gli associati: non possiamo ancora anticiparvi nulla, ma vi preannunciamo che siamo già al lavoro per l’avviamento di corsi di cucina e altri progetti, predisponendo sconti e opportunità esclusive per i nostri fedelissimi.

Per chi ancora non ci conoscesse e volesse sapere di più su di noi, vogliamo riepilogare, in un breve excursus, la nostra storia. Gluten Free Travel & Living nasce nel giugno del 2013 da un’idea di Simonetta Nepi. Di seguito le principali attività cui ci siamo dedicati fino ad oggi:

Stiamo attualmente lavorando ad altre importanti iniziative legate agli eventi e all’editoria, con l’obiettivo di investire le nostre energie anche fuori dal web. Vi invitiamo a seguirci con attenzione; noi, per parte nostra, non possiamo che esservi estremamente riconoscenti per l’affetto e la fiducia che ci avete riservato e che continuate a manifestarci ogni giorno attraverso i social. Senza di voi non ci sarebbe mai venuta in mente la folle idea di procurarci un esaurimento nervoso a suon di notai, avvocati, documenti incomprensibili e procedure burocratiche infinite!

Cattura

 

2 Commenti - Scrivi un commento

  1. Buongiorno,
    Sono un lettore del vostro blog, ho scaricato il volume in pdf “additivi alimentari” e devo segnalarvi un errore a pagina dieci in merito all’etichettatura dei dolcificanti, indicando riporto testualmente “è obbligatoria la dicitura fonte di Fenolftaleina”. Forse la scrittrice ha sbagliato in buona fede vittima di un lapsus, in quanto la dicitura normativa corretta è: “fonte di Fenilalanina”.
    Comunque a parte questo, trovo il vostro lavoro importante è molto pertinente nel momento storico che stiamo vivendo.
    Attendo una Vostra risposta
    Saluti

    Reply

Post Comment